Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Le info sulla tua navigazione sono condivise con queste terze parti. Navigando nel sito accetti l'uso dei cookie.

Lag Ba-‘omer è una festività che cade il trentatreesimo giorno del conteggio dell’‘omer, il 18 del mese di Iyar.

La parola Lag non è una vera e propria parola in ebraico. Secondo la Ghematriah la lettera “lamed” (ל) vale 30 e la lettera “gimel” (ג) vale 3, quindi le due lettere messe assieme fanno 33 (גל).

Il conteggio dell’ omer (7 settimane) comincia il secondo giorno di Pesach e finisce con la festa di Shavuot. E’ durante questo periodo che venivano festeggiate le raccolte in Israele quando il Tempio si trovava sul monte Moria a Gerusalemme e che l’ Omer (misura citata nella Bibbia che indica una quantità di circa 1,3 Kg di grano) ci veniva portato ogni giorno durante questo periodo.

Queste 7 settimane avrebbero dovuto essere fonte di gioia: gli Ebrei liberi dalla schiavitù di Faraone (Pesach) ricevono la Torah sul Monte Sinai il giorno di Shavuot. Pesach rappresenta la nascita fisica della nazione ebraica e con Shavuot il dono della Torah ne completa il processo dal punto di vista spirituale.